Trama episodio 1×26

Trama dell’episodio “Il regalo più bello”,
andato in onda su Italia 1 il 7 luglio 2010.
Alice e Alex seguono la donna e vedono la maschera nella foto. La donna dice alla ragazza che deve scavare sotto la maschera. Fatto ciò, trova il cofanetto di sua madre e lo apre con la chiave che ha al collo. All’interno ci sono 2 lettere da parte della mamma, una per lei e una per Clemènt. Dopo Leo fa una foto ai due, che è uguale  alla foto trovata a La Rochelle. Nessuno sa spiegare il perchè di ciò. Qualche minuto dopo, i due fanno l’amore sulla spiaggia. Tornati a casa (Alex, Alice, Leo, Eva e Manon), aspettano Jess a casa sua.
C’è anche Clemènt. Arrivato, Jess è costretto a dire tutta la verità: come si può immaginare, voleva riconquistare Alice ed è stato costretto ad ingigantire la cosa, già ai tempi de La Rochelle. Ha inventato tutto, le minaccie, etc…
La ragazza dice che sapeva già tutto. Ma Jess inoltre gli dice che a salvarla non è stato lui… ma sua madre. Clemènt dice che che vuole andare a cercare la sua madre naturale e confessa il suo amore segreto per Manon. Tutti felici tranne il “povero” Jess. I quattro vanno sulla spiaggia e si salutano: Eva e Leo vogliono ripartire per la francia ma promettono di ritornare a Noumèa prima dell’estate prossima.
Annunci

Trama episodio 1×25

Trama dell’episodio “Coincidenze incredibili”,
andato in onda su Italia 1 il 7 luglio 2010.
Alice, Eva e Leo sono partiti per Lifou. Nel frattempo Manon (che si trova lì), accende delle candele in un
bungalow e Alex la sta per raggiungere, non sapendo comunque chi ci sia dentro;
entrato vede Manon e gli chiede cosa ci faccia lì. La ragazza gli risponde che è lì come voleva lui.
Intanto i tre chiedono in giro, poi un dipendente dell’aereoporto di Lifou dice di averlo visto con una ragazza
bionda, e parlavano di sposarsi. Alice è abbastanza molto preoccupata.
Così fanno il giro di tutte le chiese del luogo; in una di queste Leo trova una donna
che dice di non avere più i testimoni e che ne è in cerca. Probabilmente è lei la ragazza dell’aereoporto.
Comunque Alex li non c’è. Vanno a fare un giro in paese; Leo ed Eva chiamano sua madre per sapere se sa qualcosa.
Lei riferisce che lui e Manon sono andati in un isola deserta: ha infatti ricevuto una chiamata dalla madre della ragazza che
la informava di ciò. Non vogliono comunque dirlo ad Alice, che si fa dire dov’è la maschera nella famosa foto di Alex, che quindi si
trova a Juelù, nelle isole Yete. La ragazza dice agli amici che l’incidente che ebbe con sua madre, suo fratello e Jess è successo a Juelù.
(Coincidenza? n.d.r.)  Dopo molta strada in macchina vedono Alex; scendono dalla macchina e Alice chiede spiegazioni; arriva anche Manon
coperta con un lenzuolo. Alex spiega tutta la storia: La mattina un uomo ha consegnato una lettera dal signor Watson, che gli chiedeva
di venire a Lifou per parlare della sua relazione con la figlia. Arrivato a Lifou, in aereoporto vede la donna che gli ha chiesto di farle da testimone.
Fuori dall’aereoporto un uomo lo fa salire in macchina e lo porta a Juelù. Invece del signor Watson ci trova invece Manon.
La ragazza gli dice che lo ama e cerca di convincerlo a tornare con lei. Ma Alex le dice che non la ama.
Così lei dice che Jess gli ha detto che lo aspettava lì. La donna, capendo di essere stata raggirata è in preda ad una crisi di nervi e tenta il suicidio.
Ma Alex correrà ai ripari. Una donna del luogo arriva e le da uno scialle per coprirsì. Poi si fa spiegare cosa è successo da Alex e li arriva Alice con
Leo ed Eva. Anche Manon conferma la versione del suo ex. La stessa donna di prima dice ad Alice che la stà aspettando da due anni e chiede alla
ragazzadi seguirla.

Trama episodio 1×24

Trama dell’episodio “Un amore magico”,
andato in onda su Italia 1 il 6 luglio 2010.

Leo ed Eva frugano nella Dependence a casa di Jess per vedere se ha lasciato qualcosa.
Ha lasciato solo un foglio con scritto “Forse è successo troppo in fretta”.
Arriva Clemènt che rassicura la sorella, dicendo che il ragazzo tornerà.
Arriva anche Jess che dice che doveva pranzare con Manon.
Eva va a dare una ricontrollata e si accorge che manca anche la roba della ragazza.
Jess dice di averle proposto di spostarsi nella stanza degli ospiti, controlla ma non c’è nessuno.
Trova solo un biglietto con un numero di telefono e degli altri codici.
Chiamando scoprono che è il numero dell’aereoporto e che i codici corrispondono ad una prenotazione
per Noùmea –> Parigi. Alice va fuori e piange, ripensando ai bei momenti passati con Alex.
Si tranquillizza quando riguarda il diario del fidanzato; “Forse è successo troppo in fretta”
era solo l’inizio di una poesia che stava scrivendo. Eva e Clemènt appoggiano Alice,
al contrario di Leo e Jess. (Quest’ultimo c’entra qualcosa? n.d.r.)
Alice e Jess vanno a cercarlo da una parte, invece Leo ed Eva da un altra.
Anche Clemènt si rende utile. Jess entra in agenzia di viaggi, fa vedere una foto
alla commessa che gli dice che è stato lì. Ma lui racconta ad Alice che non l’hanno visto;
(Perchè? n.d.r.). Nel frattempo vengono mostrate alcune scene di Alex che va in aereoporto
e che prende un aereo. Tornati a casa, Leo ed Eva dicono che non hanno saputo niente.
Alice si innervosisce; Jess ne approfitta per aggravare la situazione. Arriva però Clemènt
che salva la situazione: è passato in agenzia di viaggi per prendere dei biglietti per suo padre,
e ne ha approfittato per chiedere di Alex. Il ragazzo è andato a Lifou, un isola a 40 minuti d’aereo;
Alice si insospettisce su Jess, che quindi non le ha detto la verità. Per scoraggiarla, Jess chiede di Manon,
la quale secondo Clemènt è partita con l’ex fidanzato. Così Alice dice che vuole andare a Lifou e Clemènt ha già
comprato i biglietti per la sorella, Eva e Leo. Jess se ne va, imbronciato.
Scena finale: Alex è arrivato a Lifou.

Trama episodio 1×23

Trama dell’episodio “La foresta incantata”,
andato in onda su Italia 1 il 6 luglio 2010.

Leo crede che ci sono gli spiriti. Alex lo tranquillizza dicendogli che gli spiriti non si abbuffano, tenendo conto
che i viveri sono spariti. Alex e Alice si allontanano un attimo per parlare un pò; la ragazza crede che sia
colpa sua, che ha trascurato il fratello. Tornando indietro, Eva dice che anche Leo si è allontanato.
Alex lascia le due ragazze da sole e lo va a cercare, senza successo, così torna indietro; Eva sente la voce di qualcuno che urla.
Nella scena successiva si vede Leo che scappa temendo di essere inseguito da qualcuno. Chiede se c’è qualcuno e risponde Clemènt
che è giù dalla montagna in roccia. Il ragazzo lo raggiunge e vede che si è distorto la caviglia.
Così Leo chiede aiuto chiamando i tre amici. Alex lo raggiunge e assieme all’amico aiutano Clemènt a salire per un sentiero.
Raggiungono le due ragazze; Leo dice di aver intravisto qualcuno tra gli alberi. Il pomeriggio vanno ad esplorare la foresta e a farsi un bagno
nel lago. Leo viene punto da un ragno velenoso, ma arriva una donna che gli prepara un antidoto. Spiega che vive dalla foresta da 3 anni
a causa di una delusione d’amore. Ne approfitta quindi per parlare con Clemènt. Alice ringrazia Alex per aver salvato il fratello.
Così Leo dice che non è la prima volta che salva qualcuno. Quando erano più piccoli il ragazzo ha salvato anche una donna;
quando dice il nome di quest’ultima, Alice scopre che è sua nonna; questo spiega la foto: la donna si è fatta inviare una foto
dal suo soccorritore per ringraziarlo, e l’ha data alla mamma di Alice. La ragazza l’ha poi trovata fra le cose di sua madre.
Tornati a casa, Alice prepara la colazione per il fratello, che dice alla sorella che non sarà più diffidente verso il ragazzo.
Arrivano Leo ed Eva che dicono che Alex ha preso tutta la sua roba ed è sparito; Clemènt ha un sorriso diabolico…

Trama episodio 1×22

Trama dell’episodio “Il mistero della foresta”,
andato in onda su Italia 1 il 5 luglio 2010.

Alice e Alex vanno a far visita a Clemènt, il quale è turbato perchè “si è fatto piantare” e vuole
andare a fare una scalata in una montagna a La Foa; caccia fuori anche i due.
Rintracciano Eva e Leo e vanno a cercare Erica, la presunta ex.
In realtà non stavano assieme, ma Clemènt ha cercato di baciarla, senza sucesso.
Così i quattro cercano di raggiungerlo; Jess li presta la macchina e le attrezzature.
Arrivati, Alice dice che quella foresta è magica e che quattro ragazzi molti anni prima
ci passarono la notte e non tornarono più.
Dopo molte ore di cammino fanno una pausa, Eva e Leo si rimettono assieme;
dopo altrettante ore vedono quattro peticci (vedi Google, n.d.r.) costituiti da una noce nel terreno.
Trovano anche una cassetta audio del 1998, l’anno in cui sono spariti quei quattro ragazzi.
I ragazzi spaventati iniziano a camminare di corsa. La mattina dopo Eva trova molte loro cose
sparse sui peticci e le riserve di cibo sparite; vedono anche uno spaventa passeri in mezzo agli alberi…

Trama episodio 1×21

Trama dell’episodio “Amore, amicizia e inganni”,
andato in onda su Italia 1 il 5 luglio 2010.

Alex si trova davanti casa Watson per parlare con Alice. Clemènt non vuole chiamarla e se ne va.
Arriva anche Manon e guarda caso anche Alice, che vedendoli abbracciati scappa e piange.
A casa di Jess arriva Eva con una valigia. Spiega che Vik l’ha fatto solo per farsi vedere, dicendo
che ha buttato in acqua Leo (non il contrario) e che Eva è una ragazza facile.
Oltretutto Jess era molto soddisfatto perchè ha raggiunto il suo scopo: farli litigare tra loro.
Alex porta Manon a casa di Jess, il quale arriva e sembra voler corteggiare l’ex di Alex e la invita
a fare un giro. Alex si ingelosisce, mentre Leo ed Eva si mettono a ridere e sono abbastanza felici;
al contrario, Alex è nervoso e butta tutto all’aria. Lì esce una foto assieme a un “testamento” che il ragazzo
fatto assieme ad Alice lo stesso giorno in cui Manon aveva ricevuto la mail.
I tre preparano un cesto con della frutta; dopo Eva va da Alice e la trascina a fare un bagno al mare.
Intanto Alex mette il cesto nel telo della ragazza, che quando torna lo vede. Il ragazzo arriva e gli mostra le sue
argomentazioni: Il 5 agosto si sono fatti una foto con il cellulare, alle 17 e 23. Manon ha ricevuto la mail lo stesso
giorno alle 17 e 28. Alice riflette ed è molto felice nello scoprire che il ragazzo non c’entra niente. Si abbracciano e
vanno a casa di Jess mano con la mano; Manon li vede assieme. Inizialmente fa finta che vada tutto bene, dopo scappa
piangente da Jess.

Trama episodio 1×20

Trama dell’episodio “Tanti Auguri”,
andato in onda su Italia 1 il 2 luglio 2010.

Alex porta degli schizzi dal tatuatore. Ad aspettarlo c’è Alice che gli spiega come sono andate le cose;
e i due tornano assieme. La ragazza gli chiede di farsi fare un tatuaggio e il ragazzo gli fa un piccolo
“punto” sopra l’addome, “Così tutti penseranno che sia un neo, in realtà solo loro due sapranno che esso non lo è”.
Andati a casa arriva Jess che deve riprendere il computer.Alice lo invita alla festa di compleanno di suo padre;
per di più non sa neanche cosa regalargli. Ma si saprà far venire un’idea molto carina.
Intanto Manon si sta provando alcuni vestiti. Anche Leo si prova alcuni vestiti per cercare di riconquistare Eva.
In qualche scena dopo si vede che Manon prende un Taxi per andare a casa di Watson. Dice l’indirizzo all’autista
come lo stesse leggendo. Alex e Leo arrivano alla festa, dove ci sono anche Eva e Vik. Arriva Jess con la nonna Adèl,
e Alice non gli dice che non sta più assieme al nipote, e la nonna inizia a tirare fuori discorsi su nipoti, matrimonio etc..
Inutile dire che Alex è geloso; mentre gli ospiti pranzano arriva Manon… Alex si alza e le va a parlare, mentre Leo cerca
di distrarre Alice, senza riuscirci. La ragazza si presenta, ricevendo un “sono la fidanzata di Alex” da Manon.
Dice che gli ha inviato una email e gli ha comprato un biglietto aereo per farla venire.
Alex non ha fatto niente di tutto ciò, ma la reazione di Alice è brutta.
Il ragazzo accusa Clemènt, Jess e suo Padre… I due si mettono a litigare davanti a tutti.
Clemènt caccia via Alex, Leo e Manon… Vik versa del vino sulla camicia di Leo il quale lo spinge nella piscina.
Stephane, Alice ed Clemènt aprono i regali. Rimane quello di Alex, che è un ritratto molto bello della madre, moglie (morta) di Stephane.

Trama episodio 1×19

Trama dell’episodio “Qualcosa si è rotto”,

andato in onda su Italia 1 il 2 luglio 2010.

Alice fa un “rito” per cercare di recuperare il rapporto con Alex; va da lui e gli lascia
un blocco note con tanti cuori disegnati e dov’è lei gli da appuntamento in spiaggi a per l’una.
Leo vede che Vik ed Eva stanno facendo il bagno nella piscina di Jess, così
i due se ne scappano. Nel contempo si vede un taxi con dentro Manon, la vecchia fidanzata di Alex,
che arriva ad un hotel a Noùmea; e la prenotazione è a nome di “Signora Nelka”.
(Cosa ci fa Manon lì? Chi l’ha chiamata? n.d.r.).
Alex si allena per fare i tatuaggi, allo scopo di guadagnare soldi, ma non riuscendoci, disegna dei tatuaggi
temporanei, che piacciono molto al negozio in cui li deve vendere.
Nel frattempo Manon si riposa in albergo e ripensa ai bei momenti passati con Alex.
Alice invece vedendo che il fidanzato non torna, diventa molto triste, ma il fratello la rassicura dicendogli che tornerà.
Anche Leo è abbastanza sfortunato. In ogni posto in cui va è presente anche Vik con Eva.
Così il ragazzo decide di allenarsi con due ragazze trovate in spiaggia dicendogli delle belle parole.
Ma una delle due fraintende e lo bacia. Questo bacio viene visto anche da Eva, che fa sembra far finta di niente.
Per fare un tentativo, Alex e due amici nascondono Leo in un pacco regalo e lo portano a Eva. Dopo un po di diffidenza
lo apre, e salta fuori Leo. Eva gli rinfaccia del bacio con l’altra ragazza. Inutili i suoi tentativi di spiegare.
Alex va al lavoro da Alice, dove viene accolto da Clemènt che gli spiega un pò la situazione.
La ragazza invece viene richiamata dal capo, perchè ultimamente dimostra di avere un aria “problematica”.
Ma arriva Leo che sbatte una torta in faccia al capo. Di conseguenza viene licenziata e pensa che sia stato Alex
a organizzare tutto per vendicarsi.

Trama episodio 1×18

Trama dell’episodio “Gelosie”,
andato in onda su Italia 1 il 1 luglio 2010.

Alex parla con l’amico, chedendosi perchè la sua fidanzata non torna.
Ma a tornare è Eva, che deve prendere le sue cose per trasferirsi da Vik.
Così i due decidono di tornare a Noùmea e che l’avrebbero chiamata una volta
arrivati. Con grande sorpresa la beccano proprio lì. Lei si giustifica dicendo
che aveva detto a un dipendente del padre di informare Alex della sua partenza.
Ma il fidanzato dice di non aver ricevuto nessun messaggio.
I ragazzi, che ora sono senza un posto dove stare, vengono portati da
Alice in un posto dove andare a dormire. Arrivati, gli informa che quella è casa
di Jess, che li tranquilizza sulla questione di ieri.
Così i due si stabilizzano lì, in una dependance fuori dalla casa.
Mentre Alex e la fidanzata hanno un “momentò d’amore” Jess arriva e li porta un
computer e da mangiare. L’ex fidanzato di Alice sembra mostrarsi gentile con Alex,
ma non viene ricambiato da quest’ultimo.
Suona il cellulare ad Alice, che per rispondere scombussola tutte le sue cose nella
borsa. Alex le mette a posto, ma trova anche la vecchia foto che la ragazza aveva in casa
a La Rochelle. La reazione di Alex è brutta, così la fidanzata deve spiegargli:
Quella foto era tra le cose di sua madre, così lei è andata a La Rochelle per saperne di più.
Poi lei se n’è innamorata, ma ciò non era previsto.
Alex, capendo quindi che il suo incontro non era stato casuale ma programmato, dice che
per lui “questo cambia tutto”. La ragazza se ne va. Alex spiega ciò che è successo, e intanto
scrive una email a Manon.

Trama episodio 1×17

Trama dell’episodio “La festa sul mare”,

andato in onda su Italia 1 il 1 luglio 2010.

Alex fa vedere ad Alice la nuova capanna sul mare, che è molto felice.

Stanno per fare l’amore, ma Alex si ferma e dice che vuole aspettare

il momento giusto. Alice gli dice che è “colpa degli dei”, secondo cui

la tradizione dice che bisogna organizzare una festa per allontanarli.

Intanto arriva Stephane Watson che trova Alice mezza nudanel “letto”

di Alex e in più trova anche i suoi soldi, rubati da Jess e messi nel

vecchio capanno.Il Watson arrabbiato rimprovera la figlia e la informa

che il Clemènt si è fatto male ad una mano, per cui Alice

va con il padre a vedere come sta il fratello.

Leo ed Eva hanno l’ennesima litigata, ma proprio quando la ragazza va a

farsi un bagno annega, ma viene salvata da Vik, un amico di famiglia Watson.

Tra i due sembra essere feeling, cosa che Leo percepisce e che lo preoccupa.

I cinque fanno un pranzo assieme con il pesce pescato da Vik e quando

rimangono soli Leo e Vik, quest’ultimo consiglia al “traditore” di farsi desiderare.

Nel frattempo, Alice confida al fidanzato che Clemènt è suo fratellastro, cioè

hanno madre diversa, che quanto costui aveva due anni è partita, non si sa dove.

Così la mamma di Alice quando si è sposata con Stephane ha “adottato”

Clemènt. Qualche scena dopo, Alex finisce di preparare la festa per la fidanzata.

Quando arriva Alice nasconde gli ospiti, facendo sembrare alla ragazza che sono

in pochi. In realtà quando i percussionisti iniziano, tutti escono fuori e Alice sembra

più felice che mai; ma a rovinare il bel momento arriva Clemènt che prende in giro

Alex e spinge la sorella. Il ragazzo spinge Clemènt facendogli male alla mano.

Così Alice è costretta ad andare con il fratello per medicargli la ferita.

Come se non bastasse arriva anche Jess assieme al suo gruppetto, che assieme

a Vik lo prendono in giro dicendogli che dopo tre settimane non ha ancora fatto

l’amore con Alice. Ma Alex si arrabbia davvero quando scopre che i soldi per organizzare la festa dati da Vik in realtà provenivano da Jess.

Così tutti se ne vanno, compresa Eva.

Rimangono solo Leo ed Alex.

In una scena successiva si vede papà Watson che vuole tornare a Noùmea con

i due figli. (Erano ancora a La Foa, da quando hanno ritrovato Jess)